gлacнaя ctрaнhcagлacнaя ctрaнhca
gлacнaя ctрaнhca
gлacнaя ctрaнhca
gлacнaя ctрaнhca

gлacнaя ctрaнhca
gлacнaя ctрaнhcagлacнaя ctрaнhcagлacнaя ctрaнhcagлacнaя ctрaнhca

Sergey Rahmaninov / Sergei Rakhmaninov (divida III)

In ognuno di quattro concerti - l'oveyannom romantikoi giovane Prima (1891), auto magnifico, splendente e zadushevnom Appoggiano (1901), poetichnostiu di izyskannoi estasiante terzo (1909) ed alcuno piu severo quarto (1926), e specialmente Secondo e terzo - e scoperto piu completamente le migliori caratteristiche del talento di rakhmaninovskogo; Da questo concerto nel piu grande lago sia obbligato alla fama di mondo. Si volta contro noi attenzione quello che in musica di suoni di concerti di finalakh brillante ottimistico, come contrapponendo a-particolare con molti lavori di rakhmaninovskimi di drammatico e la disposizione di tragediinogo, il tragico skazyvaiutsya di umori in musica Rakhmaninova frequenta cosi naturalmente quell'appare l'idea su "tragediinoi" di presenza fiancheggi in lui arte. Linea questo comincia da sinfonia Giovane in che e scritto solamente prima parte.

Da vernici drammatiche e severe e espresso il contenuto di primo poema di simfonicheskoi "Principe Rostislav", naveyannoi dalle immagini di poema Un. K. Grasso. Kolorit scuro predomina in tre opere Rakhmaninova che comincia con "Aleko" (1892). Il tema della solitudine di magicheskogo e dischiuso in fantasia di orkestrovoi "Cliff", forma pittoresca che naveyan da poema Lermontova e Chekhova narrativo "Su canali d'accesso." Da epigrafe a prima sinfonia Rakhmaninov prese la stessa quotazione da Evangeliya che e significato all'inizio "Anny Kareninoi": 'A me otmshchenie ed il vozdam" di Az. In 1892 e 1893 anni e scritto due trio Elegiaco del quale il secondo e dedicato a memoria Chaikovskogo. Tragico e reso saturo si di momento Musicale minore (1896), romansy cominciarono 900 anni - il "Fato" su poesia Apukhtina e sul tema di quinta sinfonia Betkhovena e - "Su tomba fresca" su poesia Nadsona. In 1909 anno appare poema di simfonicheskaya "morto di Isola", naveyannaya da odnoimennoi dipingono Arnolda Beklina. Finalmente e, tutti i quattro grandi lavori, sochinennye in Stati Uniti - Variazioni di fortepiannye su tema Korelli (1931), Rapsodiya su tema Paganini per fortepiano con orchestra (1934), finale terza sinfonia (1936) e Simfonicheskie balla (1940) - includa e sviluppi tema che sekventsii ferino e medievale "Muore irae."

Quindi e localizzato l'attrazione creativa e permanente di compositore a temi di tragediinym che cominciano con 90 anni di secolo passato e coltiva gli ultimi anni vecchio della vita. A che eventi accompagna musica Rakhmaninova? Cosa nella vita di societa russa poso sigillo cosi tragico su dushevnyi il mondo di compositore? Meglio tutto su questo risponderanno linee di blokovskie da "Vozmezdiya": "In quegli anni, distante, sordo, in sonno di tsarili di serdtsakh e mgla: Pobedonostsev sulla Russia di ala" di sovinye di proster. E dietro a questi vosled di anni - reazioni di razgul dopo 1905 anno, frustrazione nel campo dell'intellighenzia russa. Poi - prima guerra mondiale ed ugar ura-patriottico, a Rakhmaninovu odioso e lui l'entourage; Febbraio e rivoluzione di ottobre, neponyatye loro e, finalmente, venti 5 anni vecchio dell'emigrazione. Ecco quel sfondo di sociale su che immagini di passaggio, idee, condizioni emotive, di fato di liudskie riflesso da musica Rakhmaninova.

Ma in questa protesta di rozhdaetsya di anni, pererastaiushchii nella grande collera popolare contro la soffocazione di persona, contro bespraviya, contro l'autocrazia. In cielo, zatyanutom da nubi, appaia lapislazzuli di ostrovki, speranza di vselyaya forze moltiplicate che che lotta; la fede di muzhaet nelle forze, la fede in quello che "da fiamma" di vozgoritsya di scintilla. Questo alito fresco della vita Rakhmaninov prende sensibilmente riflettendo nella musica che ribelli contro mraka e cattivo. "Poznai, dove accende, - capira, dove tma", - scrisse Blocco in Prologo a "Vozmezdiiu."

"La Primavera va, la primavera va!" Per la prima volta questo sentimento di vesennego il rinnovamento di zazvuchalo di vita in romanse "Vesennie annaffia" (1896) su poesia Tiutcheva. Poi - in marshevoi si comporti, di completare finale Secondo concerto (1901). Come otklikayas su vozglas felice la "Primavera va!" - In "Primavera" di cantata (1902) in polnozvuchnom, poesia di razlilis di coro di polnovodnom Nekrasova: "Va, gudet rumore verde!". Anno dopo appaia di dieci preludi. Uno di loro, ri-mazhornaya, zavorozhila Repina. "Lago in razlive di vesennem... "polovode di vesennee il feltro, sega il grande artista.

Da fila - un altro preludio - mi-bemol-mazhornaya, affinal come ad etiudam di disposizione Shopena. Ed in si-bemol-mazhornoi ed in sale-minornoi i preludi si levano ad ondate klichi di fanfarnye, ritmi di marshevye di suono zovushchie per soboi in mondo fiorente che esiste, ma modo a che difficile. Queste immagini e le condizioni emotive di Seconda sinfonia vicina scritte ad e 1906 anno e per la prima volta esegui dopo due anni. Dal fascino del panorama russo di napoeny la pagina di introduzione ed III le parti di sinfonia. Kollizii drammatico io le parti come e cosparso in musica di marshevoi di zadore II e polnokrovnom, finala di razdole largo.

Seconda sinfonia - uno del piu popolare come allo spirito di lavori Rakhmaninova, e possibile, apparso sotto l'influenza di dum causata dagli eventi 1905 anno. In auto la musica - la fede nel futuro.

Come Chaikovskomu, Rakhmaninov continuamente medita sulla vita umana, destinare, morti. Temi questo, incarnato in lavori diversi attacca su in uno del compositore di partitur piu complesso - le "Campane", - a poema per orchestra, di coro e solistov su poesia Edgara Come ad in traduzione Balmonta (1913). Rakhmaninov riferi a "Campane", come a piu lavoro adorato. In lui il compositore espresse tutto che - e luce ed oscuro, - quell'accomodo esso e tomilo. In chetyrekhchastnoi le composizioni di vesennei di zvon di argento di zapechatlelis il legga attentamente della vita; Zvon di nozze di oro; Rivesta di rame, nabata di rapida espansione ansioso ed il "ferro suono addolorato" di campane di perezvona ferine. Da fila con Il secondo e terzo concerto 'di Campana" - uno dei punti superiori di modo creativo Rakhmaninova.

Anni prima di prima guerra mondiale non sono resi saturo da solamente composizione di musica da ma anche viaggi di kontsertnymi numerosi come a paesi europei e come ad ogni Russia, incluso tali citta come Kursk, Orel, Kishinev, Poltava, Ekaterinodar, Varsavia, Minsk, Kazan, Kiev. Questi anni dell'amicizia stretta con Shalyapinym, di riunioni al pianoforte con Nezhdanovoi, Sobinovym, Koshits - da artisti che succedono Rakhmaninova romansov di interpretatorami prima, dai fondatori di stile di ispolnitelskogo, in molti prodotti in congiunzione con compositore. In romansakh Rakhmaninova fu riflesso la ricchezza di poesia russa da Pushkina e Lermontova fino a Briusova, Balmonta, di Severyanina e Blocco. Da 80 romansov solamente sei sono scritti sulla poesia di poeti stranieri: Gete, Geine, Giugo.

musica di fortepiannoi cosi come Rakhmaninov viene diretto dal campione brillante di kontsertnogo in romansakh, la disposizione di esecuzione. Correttamente indichi alcuni esploratori di lui arte su quello che Rakhmaninov - uno dei piu brillanti fenomeni di Revival di ispolnitelskogo russo, a parte di Shalyapinym Kachalovym, Komissarzhevskoi. Di conseguenza molti gastrolei stranieri chiamano Rakhmaninova, pianista e dirizhera, in modo crescente e conosciuto nei paesi di Europa e Stati Uniti.

Presto dopo rivoluzione di ottobre, alla fine di novembre 1917 anno, Rakhmaninov con famiglia di da assenso il governo sovietico ando all'estero fuori, nel primo esempio in Svezia, poi in Danimarca ed a novembre 1918 anno - in America. Qui schiero kontsertnaya annuale l'attivita di grande musicista russo. Molto presto lo zavoevyvaet di Rakhmaninov la posizione di primo mondo di pianista. Ogni esso l'aspetto diviene da evento. La maggior parte di tutto gioca i lavori. Specialmente frequentemente - Secondo concerto, ed in programmi di solnykh - Preludi, Etiudy-ritratto, momenti Musicali e la musica di altri compositori: Skryabina, Metnera Betkhovena, Shumana Shopena, di foglia Bramsa, Griga.

< Noi ritorniamo - Noi leggemmo ulteriormente >