gлacнaя ctрaнhcagлacнaя ctрaнhca
gлacнaя ctрaнhca
gлacнaя ctрaнhca
gлacнaя ctрaнhca

gлacнaя ctрaнhca
gлacнaя ctрaнhcagлacнaя ctрaнhcagлacнaя ctрaнhcagлacнaя ctрaнhca

Giorgio Enescu / Jorje Enesku (divida III)

In repubblica con l'esperto eminente dell'antichita Edmonom Fleggom, da persona imparti il talento letterario, Enesku viene a nuovo, il concetto coraggioso di tsarya di tragedia Edipa: Ad inesorabile costringe roca resiste a Persona. Accusa di libro in molti anni interruppe guerra mondiale prima. Ma il processo dell'incubazione di ispodvol di scopo ando nel laboratorio creativo di compositore. Trovo una posizione solida in molti principi principali che sono impartiti i contorni distinti di formule: "Prima: Tutto deve muoversi! Nessuno pafosa, nessuno povtorenii, di nessuni discorsi inutili; L'azione deve sviluppare rapida. Secondo - publika non dovrebbero perdere. Questo, inerente la conseguenza prima. Terzo: L'acoltatore deve capire testo. Io sono convinto che in opera non vada per per dare ascolto musica. Il dramma musicale e riuscito deve possedere azione di vrazumitelnym e testo."

In dramaturgii "Edipa" e usato le due tragedie Sofokla: Lo zar" di "Edip e "Edip in Kolone." Quando fu eseguito, nonostante la volonta Edipa, roca di veleniya - Edip divenne l'assassino di padre e dal marito del madre Iokasty che il pokonchila insieme, di ed il vykolol di Edip stesso l'occhio, - trovo in se stesso forze per andare via da Fiv e, opirayas sulla spalla di figlia Antigony, fu fornito ad in Attica. e qui, in Colon urbano fivantsy di pridut per chiedere a lui di ritornare a Tebe. Ma stara in Kolone, dove morra scusato e caro da persone che apprendono ogni roca di neumolimost e Persona di velichie. Per ultimo il coro di replika illumina e da credito all'idea essenziale: "Felice che la cui anima e pulita."

Musica "Edipa" spaventa tragediinoi da forza, la profondita dei sentimenti di postizheniya ed eroi di perezhivanii, vvergnutykh nell'abysm delle avversita. In vokalnykh le feste sono usate l'ampiezza larga delle possibilita espressive di voce: Da parola pronunziata, le parole "accentuarono" perelivami intonatsii di chetvertitonovykh orrendo, le linee di kantilennoi coltivano moguchikh coro di naplastovanii acustico.

1936 anno di 10 marzo in paris la Grande Opera fu consistita prova di vestito aperta "Edipa", 13 marzo - primo. Dirizhiroval Filipp Gober, provedshii accanto a venti solamente prova di orkestrovykh. In ruolo Edipa venne Andre Perne diretti, attore di opernyi eccellente. Dreamed di Enesku su un altro esecutore, su Shalyapine. A ma il grande cantante, dozhivavshemu i recenti anni della vita, come primo come non osilit era tale compito di grandioznuiu...

Dopo che premiers su Enesku figliarono la valanga di revisioni. Non scritto le uniche critiche notevoli della Francia. Scritto literatory, compositori, poeti, i piu grandi musicisti, scienziati, muzykovedy. Sta spaventando che in tale coro di raznogolosom non era nessuno dissonansa. E dopo cita su "Edipe" era cosi entusiasta. Ecco il breve estratto da articolo Artura Oneggera chut scritto se non venti anni vecchio dopo dopo premiers: "Di fronte a noi lavoro uno principale dei piu grandi padroni.. Puo sopportare paragone con gli apici di arte di opernogo. Questa partitura similmente lontano da epigonov di produzione Vagnera, solo piaccia dalle imitazioni Debiussi o Puchchini. Questo assolutamente lavoro di romanzo, di potryasaiushchei completo forza drammatica."

La fine 30 anni - rese saturo riga in Enesku vivente: Concerti, viaggi da orlo nell'orlo dell'Europa, gastroli in America, riunioni con amici e conoscenze nuove, composizioni nuove, zamysly.

In questo difficile per gli anni di Europa Enesku non fu liberato osservatore. Quando contro la Spagna repubblicana attacco sugli interni e forze esteriori di fascismo, occupo posizione civile ed esplicita. 1937 anno di 9 dicembre insieme con l'altro Pablo Kazalsom, da grande musicista-ispantsem, Enesku presto concerto in favore del fondo della Spagna repubblicana.

Questa posizione civile non era casuale. Quando dopo anni, venne la data storica dell'esenzione della Romania da dittatura di fashistskoi Antonesku, Jorje Enesku vstal per pult di dirizherskii e 15 e 1944 anno di 22 ottobre diedero a due concerto nell'onore di Esercito sovietico. 25 novembre fu eletto il presidente della sezione musicale della societa delle cravatte culturali di Romania ed URSS.

Morto Enesku a Parigi in notte in 1955 anno di 4 maggio.

Sulla schiena-pagina del libro dei ricordi Enesku scrisse: "Finendo la confessione, aggiungera seguendo solamente: Nella vita io non percorsi di nessuna fama, di nessuni premi. In infanzia i genitori presentano a noi obruch. Quando cresce, nadevaet di donna a noi anello di obruchalnoe di oro. Tardo per consolarci nella maturita, prepodnosit di amici a noi ghirlanda di lavrovyi. Tutto che solamente pobryakushki. Di loro io attirai anello di obruchalnoe di leix.

Ecco e fine...

Questa storia, nachataya la, via via, in steppe di moldavskoi, zavershaetsya qui, in Il centro di paris.

In ordine da villaggio natio mio per entrare in questa grande citta, dove finisce il mio modo della vita, io bramo ando come a strada pubblica di pylnoi tra alberi che partono in dal di beskrainiuiu. Questo era, senza dubbio, modo distante. Quello che brevemente a me sembro."

. . .Oggi uno di krasiveishikh le piazze di Bucarest, prima di costruire filarmonii rumeno chiami Jorje Enesku, vysitsya commemorativo, vozdvignutyi da potere popolare a musicista popolare.

e qui, a monumentu solenne lascia senza fiato donosyat dalle valli di fiumi rumeni, da steppe e campi, dal pendio arboreo di ballata, canzoni e doiny forse quello che nel lontano anni di okoldovali di infanzia Jorje Enesku ed indico a lui modo in bessmertie.

< Noi ritorniamo